Costituzione di società ad Hong Kong e vantaggi

Hong Kong rappresenta una delle mete più ambite dove aprire una società. Fra le ragioni di tale popolarità vi sono di certo una posizione strategica speciale per gestire operazioni in Asia, un regime fiscale per le imprese tra i più favorevoli al mondo, un sistema legale e bancario all’avanguardia e sicuro e una politica d’immigrazione liberale. Inoltre grazie alla sua posizione e ai rapporti col governo centrale cinese Hong Kong rappresenta una porta di accesso agevolata per la Cina.

A suscitare particolare interesse è soprattutto l’assenza di tassazione sui profitti generati al di fuori di Hong Kong. Inoltre la non necessità di presentare un contratto di locazione per costituire una società spinge molte aziende a registrarsi ad Hong Kong solo tramite un indirizzo civico dove ricevere i documenti ma senza la necessità di istituire vere e proprie operazioni (a tal proposito si fa spesso riferimento al termine “tax shopping” per indicare la pratica di costituire una società ad Hong Kong al solo fine di godere di benefici fiscali).

Queste ed altre ragioni rendono Hong Kong una base di favore per diverse aziende con operazioni internazionali sia che abbiano attività in Cina che non.

Questa regione viene spesso utilizzata come mezzo per ottimizzare le proprie operazioni e la propria struttura aziendale. Gli esempi vanno dalla classica costituzione di una holding per alleggerire la pressione fiscale dell’impresa fino alla creazione di un cosidetto SPV (Special Purpose Vehicle) per decentralizzare la responsabilità legale di un’azienda o ottimizzare le figure in bilancio tramite vendite intra-aziendali.

Tale dinamismo imprenditoriale e aziendale ha permesso di sviluppare (ed è reso possibile al tempo stesso) un intero processo agevolato per la creazione ed il mantenimento di un’impresa che difficilmente trova pari. Da un punto di vista finanziario per le società senza operazioni non è richiesto di presentare un bilancio mensile ma soltanto annuale. Il sistema di prelievo fiscale rispetto alla Cina continentale è più facilitato ed assistito. La costituzione legale di un’azienda è possibile in un periodo di tempo di soli 4 giorni inviando la documentazione direttamente via internet. Da un punto di vista bancario mentre in Cina mainland è richiesta l’apertura di conti speciali per il versamento del capitale sociale (basic account) e per i prelievi fiscali (tax acconut) tali operazioni a Hong Kong possono essere effettuate su un unico conto.

I vantaggi legati ai requisiti e alle procedure di costituzione includono l’esclusione dell’obbligo di presentare un contratto di locazione e quindi la presenza di locali fisici per le attività aziendali. Non vi sono requisiti speciali riguardo il numero di direttori o azionisti della società. I requisiti minimi per entrambi i casi sono di un’unica persona che può fungere da unico azionista e direttore. Non è richiesta la presenza di un diretore locale o presente fisicamente ad Hong Kong. Il capitale sociale minimo richiesto è attestato simbolicamente ad 1 Dollaro di Hong Kong.

E’ necessario invece assumere un segretario aziendale locale per l’organizzazione dei documenti e le pratiche burocratiche. Tuttavia tali servizi possono essere svolti da un segretario impiegato contemporaneamente da più aziende e fornito da agenzie speciali a cui “esternalizzare” tale servizio.

Le procedure necessarie per la costituzione di un’azienda ad Hong Kong possono essere divise generalmente in pratiche pre-costituzione (1) e pratiche post-costituzione (2).

(1)In primo luogo è necessario essere in possesso di un indirizzo civico presso cui registrare consecutivamente la società. Questo può essere un vero e proprio ufficio, un indirizzo registrato senza veri e propri locali o un indirizzo privato. A tal proposito è necessario sottolineare il fatto che mentre in Cina mainland non è consentito registrare un attività sotto un indirizzo privato e viene richiesto un contratto di locazione ad esclusivo uso lavorativo, ad Hong Kong tale pratica viene invece concessa.

In seguito sarà necessario procurarsi un segretario aziendale locale (il diritto societario di Hong Kong richiede che tutte le aziende assumano un segretario aziendale locale) per la gestione dei documenti e delle pratiche fiscali e burocratiche.

Tali procedure saranno necessarie per compilare in seguito i documenti per la costituzione della società.

A tal fine è possibile reperire (ed inviare) i documenti direttamente da internet attraverso il sito del registro delle imprese del governo di Hong Kong.

http://www.cr.gov.hk/en/home/index.htm

Il sito presenterà un’intera lista di documenti fra cui selezionare quelli necessari per il proprio fine.

I moduli richiesti per la costituzione di società sono i seguenti:

  • NNC1                Incorporation form (company limited by shares)
  • NNC3                Consent to Act as First Director
  • IRBR1                Notice to business registration office

Per la compilazione dei documenti sarà necessario fornire informazioni circa:

  • Informazioni generali sulla società (nome, tipo, ecc.)
  • Indirizzo
  • Azionisti e azioni (quantità, tipo, diritti, ecc.)
  • Membri fondatori
  • Segretario aziendale
  • Direttori

*Si faccia presente che ad esclusione del segretario aziendale i titoli di fondatore, azionista e primo direttore possono essere rappresentati da un’unica persona.

Nel caso in cui i fondatori non vogliano mostrare il loro nome nei registri pubblici è possibile nominare un direttore e un azionista prestanome.

Dall’invio dei moduli le autorità invieranno i documenti ufficiali che attestano l’entità legale della società in un arco di tempo di 4 giorni. Condizione per tale risultato è che tutte le informazioni inviate vengano accettate e approvate.

(2)Una volta compiuto questo passaggio rimangono ancora alcune pratiche da svolgere come la presentazioni di alcuni documenti post-costituzione, l’apertura di un conto bancario aziendale e la registrazione presso l’Inland Revenue Bureau (registrazione fiscale della società).

Procedure per la costituzione di società ad Hong Kong

* I processi elencati sotto la voce “pratiche pre-costituzione” rappresentano il risultato dell’approvazione dei documenti descritti al punto (1)

** la registrazione presso l’ufficio fiscale per le imposte sul reddito della persona fisica (IIT registration) sarà effettuata in seguito a parte dal processo di costituzione di società e solo nel casoin cui  il salario della persona in questione sia percepito ad Hong Kong.

Beijing - Shanghai - Shenzhen - Hong Kong - Paris

Copyright © 2009-2017 S.J.Grand. All rights reserved.